Il TÖMER L’Università di Ankara è stato fondato nel 1984 col nome “Il Centro dell’insegnamento del turco” con lo scopo di insegnare il turco agli stranieri prendendo l’esempio i centri principali di cultura e di lingua del mondo. Il nome aperto di TÖMER è stato cambiato nel 2001 come “Il Centro di Ricerche e Applicazioni del Turco» e nel 2011 come “Il Centro di Ricerche e Applicazioni del Turco e delle Lingue Straniere”.

Il TÖMER, negli anni ottanta ha cominciato a servire come primo e unico istituto che insegna il turco agli stranieri. Nell’anno accademico di 1989-1990 è stato cominciato anche l’insegnamento dell’inglese, del francese e del tedesco e poi gradualmente tante lingue straniere pure quelle turche di Eurasia sono state aggiunte. Tutte queste ricerche nel campo di lingua hanno fatto acquistare al TÖMER “il centro di lingua basato sulla scienza” e gli hanno procurato le opportunità di migliorare i nuovi metodi e le nuove tecniche nell’insegnamento della lingua straniera.

Al TÖMER nel quale è stato iniziato l’insegnamento dell’inglese, del francese e del tedesco fin dal 1989, oggi vengono insegnati il turco, l’inglese, il tedesco, il francese, lo spagnolo, il portoghese, l’italiano, il russo, il giapponese, il greco moderno, il bulgaro, il bosniaco, il serbo, il croato, il cinese, l’arabo, il polacco, il coreano, il persiano e il turco ottomano.

Il TÖMER è il marchio registrato col numero 2010 34448 dell Università di Ankara.